Meluzzi: “Rimuovere sindaci scafisti, conniventi Mafia”


 
Meluzzi: “Rimuovere sindaci scafisti, conniventi Mafia”
Si moltiplicano gli appelli di giuristi, intellettuali e semplici cittadini a prendere provvedimenti contro l’eversione del PD, che, diciamolo chiaro, è un passo prima del terrorismo: perché si inizia sempre rifiutando la democrazia, si finisce poi per uccidere il ‘nemico’.
Come al solito, puntuale intervento di Meluzzi:
Continua a leggere

Condividi

Salvini chiude il porto di Napoli

«I porti italiani sono chiusi, abbiamo accolto già troppi finti profughi, abbiamo arricchito già troppi scafisti! I sindaci di sinistra pensino ai loro cittadini in difficoltà, non ai clandestini». Lo afferma il ministro dell’Interno Matteo Salvini rispondendo al sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che oggi si era detto disponibile ad aprire il porto di Napoli per la nave di Sea Watch.
Intervistato da Radio Crc, Dema ha attaccato il leader della Lega su più fronti: «Il linguaggio di Salvini è indegno di un ministro dell’Interno e lo dico con rispetto delle istituzioni repubblicane alle quali ho giurato – ha detto – Io non faccio parte di un partito che ha sottratto decine di milioni agli italiani, non vado ad abbracciare criminali durante le partite di calcio e non pavento nemmeno lontanamente l’idea, pur escludendolo, di usare esercito, carabinieri e poliziotti contro i sindaci perché se solo ci prova a pensarlo avrà una risposta politica e democratica talmente adeguata che se la ricorderà per tutta la vita».
Continua a leggere

Condividi

Ong, De Magistris: Napoli pronta ad accogliere nave Sea Watch


“Mi auguro che questa barca si avvicini al porto di Napoli perché contrariamente a quello che dice il Governo noi metteremo in campo un’azione di salvataggio e la faremo entrare in porto. Sarò il primo a guidare le azioni di salvataggio”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a Radio Crc, parlando della vicenda della Sea Watch, la nave che da giorni è nelle acque del Mediterraneo con 32 migranti a bordo. “I porti italiani sono chiusi, abbiamo accolto già troppi finti profughi, abbiamo arricchito già troppi scafisti! I sindaci di sinistra pensino ai loro cittadini in difficoltà, non ai clandestini”. Lo afferma il ministro dell’Interno Matteo Salvini. Oggi il sindaco di Napoli de Magistris si è detto disponibile ad aprire il porto di Napoli per la nave di Sea Watch. ANSA
 
fonte – http://www.imolaoggi.it/2019/01/03/ong-de-magistris-napoli-pronta-ad-accogliere-nave-sea-watch/
 

Condividi

Chiuse indagini sul sindaco di Riace

LE ICONE DEI GLOBALISTI E DEI CONCILIARI
LOCRI (REGGIO CALABRIA), 23 DIC – La Procura di Locri ha chiuso le indagini nei confronti del sindaco sospeso di Riace Mimmo Lucano ed altre 30 persone nell’inchiesta Xenia condotta dai finanzieri del Gruppo di Locri su presunte irregolarità nella gestione dell’accoglienza dei migranti nel comune del reggino.
La Procura contesta a Lucano anche associazione per delinquere, truffa, falso, concorso in corruzione, abuso d’ufficio e malversazione. Lucano era stato posto agli arresti domiciliari il 2 ottobre scorso – poi revocati il 16 ottobre e sostituiti dal divieto di dimora a Riace – con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina ed illeciti nell’affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti. Adesso il pm contesta anche i reati più gravi per i quali il gip non aveva accolto la richiesta d’arresto.
“Sono tranquillo con la mia coscienza perché non ho fatto niente, anzi ho cercato di aiutare umanamente e non mi sono approfittato di nulla; mi auguro che prevalga la coscienza” ha vuto il coraggio di dire Lucano.
fonte: http://www.imolaoggi.it/2018/12/23/chiuse-indagini-sul-sindaco-di-riace/

Condividi

Porti chiusi per la Open Arms. Ong, Strada, Boldrini: tutti contro Salvini
Roma, 22 dic – Il braccio di ferro tra l’Ong spagnola Open Arms e il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini scatena anche le solite reazioni dei dissidenti del M5S (e della sinistra immigrazionista).
Il leader della Lega oggi ha ribadito che i nostri porti sono chiusi alla nave della Open Arms che aveva chiesto di far sbarcare in Italia circa 300 immigrati irregolari (dopo il consueto rifiuto da parte di Malta).
Questo il messaggio di Salvini sui social: “La nave Open Arms, di Ong spagnola con bandiera spagnola, ha raccolto 200 immigrati e ha chiesto un porto italiano per farli sbarcare, dopo che Malta (dopo aver fatto giustamente sbarcare una donna e un bambino) ha detto di no. La mia risposta è chiara: i porti italiani sono chiusi! Per i trafficanti di esseri umani e per chi li aiuta, la pacchia è finita“.
Insomma, la linea del Viminale resta quella degli ultimi mesi. Nesuna novità, pertanto. Continua a leggere

Condividi

Saviano difende il Global Compact e lo speculatore Soros: "Un capro espiatorio"

 Visualizza immagine di origineRoberto Saviano non poteva non farci sapere il suo parere sull’approvazione, da parte dell’Onu, del trattato internazionale sul Global Compact, che autorizza la libera circolazione dei migranti sul pianeta. Su Repubblica l’autore di Gomorra stigmatizza l’assenza dell’Italia al momento del voto, che in realtà è di fatto un’astensione.
Ma a Saviano è più utile sostenere la tesi della “fuga” politica dalla questione da parte del governo giallo-verde. “Il dibattito sul Global Compact alla Camera ci dà, su questo governo, un’altra informazione, e cioè che l’importante per i suoi rappresentanti è sempre posticipare, non decidere, non firmare: in definitiva, non esserci. Continua a leggere
Condividi

Paghi i trafficanti per arrivare in Europa? L’Austria ti nega il diritto di asilo

austria trafficanti asiloVienna, 21 dic – A tutti gli immigrati che arrivano in Europa con l’aiuto dei cosiddetti “trafficanti di esseri umani” verrà automaticamente negato l’asilo in Austria, secondo i nuovi progetti rivelati dal suo ministro dell’Interno.

Herbert Kickl, membro dell’FPÖ e titolare del dicastero, ha rilasciato una dichiarazione ai media locali in cui esprime la speranza  che le leggi austriache vengano modificate per consentire questa disposizione politica asserendo che l’approccio all’immigrazione dell’Austria “dovrebbe andare in questa direzione”. Il ministro austriaco ha altresì  affermato che è ingiusto che qualcuno che può permettersi  di pagare cifre esorbitanti per pagare i servizi di questi “trafficanti” abbia una maggiore possibilità di asilo rispetto ad altri che non possono investire una tale somma di denaro.

Continua a leggere

Condividi

Fenomenologia del Trombone


A due passi dall’Italia e dal mondo sorge Trombon Valley, cittadella mediatica abitata da intellettuali e assediata da fantasmi plebei. La Valle dei Tromboni è a un tiro di schioppo dalla città dove abita la gente comune ma dista anni luce dalla realtà di ogni giorno. Nella Valle dei Tromboni si denuncia ogni giorno un Paese, un Mondo, abitato da razzisti, guidato da fascisti, percorso da mandrie armate di xenofobi, omofobi, sessisti, nazisti. Nella Valle dei Tromboni suona di continuo il campanello rosso dell’allarme. Se i sovranisti reggono sulla paura, i Maestri Tromboni campano sul Terrore. Continua a leggere

Condividi

Chiude Costagrande: Fontana: "Una bella vittoria per Verona"

Tre anni fa fummo protagonisti di una feroce contestazione al campo “profughi” di Costagrande, assieme ad altri gruppi e forze politiche. Oggi obiettivo raggiunto…
Nel bilancio annuale delle forze dell’ordine di questa mattina, il prefetto Salvatore Mulas ha confermato la ventilata chiusura del centro accoglienza profughi di Costagrande
Il primo a commentare la notizia è il ministro veronese alla Famiglia, il leghista, Lorenzo Fontana che sui social scrive: «La chiusura del Centro di accoglienza per migranti di Costagrande è una bella notizia per Verona e per il territorio veronese». Continua a leggere

Condividi

Rassisti!

dvd_meppel111411326-1-1200x800Centro studi Giuseppe Federici – Per una nuova insorgenza
 Rassisti!
In alcuni Paesi, come i Paesi Bassi e il Belgio, è San Nicola che porta tradizionalmente i doni ai bambini, aiutato da Pietro il Moro (Zwarte Piet), un servo moresco impersonato da un uomo bianco che si dipinge il volto di nero, indossa una parrucca con capelli ricci e si tinge le labbra di rosso.
Continua a leggere
Condividi
1 5 6 7 8 9